È ricoverato in condizioni serie, ma non corre pericolo il ragazzo di 24 anni originario di Castellana Grotte, precipitato da circa quattro metri d’altezza mentre sistemava alcune balle di fieno su un camion. L’incidente è avvenuto intorno alle 13.30 in un campo a ridosso della provinciale 202, che collega Altamura a Corato. Sul posto è intervenuta l’ambulanza medicalizzata della postazione 118 di Gravina. I soccorsi sono stati complicati dal luogo dell’incidente. Gli operatori del 118 hanno raggiunto il malcapitato ad una decina di metri di distanza dal mezzo. Quando è stato raggiunto il ragazzo, caduto all’indietro, era in stato comatoso dopo aver sbattuto violentemente la schiena e la testa al suolo. L’equipaggio, seguendo i protocolli di “politrauma care” ha immediatamente centralizzato la vittima all’Ospedale della Murgia, il più vicino dotato di rianimazione, dov’è stato sottoposto a una tac, ma poi trasferito all’Ospedale Bonomo di Andria per la mancanza di posti letto al Perinei. Secondo quanto è stato possibile verificare, la vittima avrebbe riportato uno stato commotivo cerebrale con una modesta emorragia, ma i parametri vitali sarebbero stabili.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here