Una donna di 55anni di origine francese, Y.C., è morta sui binari della stazione ferroviaria di Modugno, investita da un treno in transito. Secondo le ricostruzioni degli investigatori, si sarebbe fatta trovare stesa sui binari della stazione, il che confermerebbe l’ipotesi del suicidio. La donna ha una figlia che vive all’estero.

La povera vittima è stata decapitata dal passaggio del treno sulle rotaie e i sanitari del 118, intervenuti sul posto, altro non hanno potuto fare che constatarne la morte. Sul posto è intervenuta anche la Polizia Ferroviaria.

Disagi sulla linea ferroviaria con ripercussioni su quella delle Ferrovie Appulo Lucane, I passeggeri sono stati dirottati sugli autobus e i treni hanno ripreso a viaggiare dopo alcune ore. . Nonostante la riapertura della circolazione i treni viaggeranno con “marcia a vista”, ossia come se i passaggi a livello fossero aperti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here