La Procura di Bari ha aperto un’inchiesta sull’acquisto della Fc Bari 1908, avvenuto il 20 maggio 2014 a un’asta fallimentare, esattamente un anno fa. I Finanzieri, così come confermato dalla società di via Torrebella, hanno acquisito tutta la documentazione nella sede biancorossa amministrata dall’ex arbitro Gianluca Paparesta. La Guardia di Finanza ha avuto accesso alla documentazione contabile lo scorso febbraio. Si è trattato di un accertamento sulla regolarità dei contratti delle aziende che hanno investito del capitale sulla Fc Bari 1908. Al momento non sono state verificate anomalie di alcun genere.

L’inchiesta è quindi volta ad accertare l’identità dei finanziatori che Paparesta non ha mai rivelato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here