L’inchiesta sulla motonave Francesca, che nella notte fra il 12 e il 13 maggio è dovuto rientrare nel porto di Bari a causa di un incendio a bordo, porta i primi indagati. La Procura di Bari ha infatti notificato ai due legali rappresentanti della società armatrice, al comandante e a tre membri dell’equipaggio un avviso di affidamento di incarico per accertamenti tecnici sulla nave.

L’indagine mirata a chiarire le cause del rogo è coordinata dai pm Fabio Buquicchio e Grazia Errede. Sabato è previsto un sopralluogo dei tecnici sul traghetto per le verifiche del caso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here