Durante un’intervista ad Adelfia di Antonella Laricchia, candidata alla presidenza della Regione con il Movimento 5 Stelle, un uomo di 35 anni, titolare di un negozio di articoli sportivi, ha aggredito una troupe composta da due operatori del Tg1, un cameraman e uno specializzato di ripresa. Il tutto è successo in piazza Roma

Secondo quanto appreso l’aggressore ha chiesto ai tecnici, approfittando della loro presenza in zona, di essere intervistato per parlare di una sua iniziativa personale non meglio specificata. Il rifiuto dell’operatore avrebbe mandato su tutte le furie il 35enne. Una parola tira l’altra e la situazione ha rischiato di generare. Solo l’intervento dei presenti ha scongiurato che la discussione sfociasse in una rissa, ma solo per poco.

Siamo infatti venuti a sapere che l’uomo, costretto quasi con la forza a rientrare nel suo negozio di articoli sportivi, è uscito armato di mazza da baseball e ha colpito su una mano il cameraman. Il parapiglia generale innescatosi ha coinvolto anche Antonella Laricchia che avrebbe tentato di far desistere l’aggressore dal suo intento con le parole, ma questo non è bastato. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che, però, non hanno potuto fare molto dato che il tecnico di ripresa non ha voluto sporgere denuncia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here