foto di repertorio

Un’operazione finalizzata a contrastare il fenomeno della prostituzione sulla Strada Provinciale 84, la “famosa” Adelfia-Rutigliano, ha permesso di denunciare in stato di libertà ben sei prostitute romene, tra i 19 e i 31 anni, ritenute responsabili di atti contrari alla pubblica decenza.

Tre di loro dovranno anche rispondere di inosservanza del foglio di via obbligatorio. Lo stesso provvedimento è stato emesso nei confronti delle altre tre.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here