Come mamma l’ha fatto, o quasi. Questa mattina intorno alle 11.00 un uomo di mezza età è entrato nel cortile del Tribunale di Bari in piazza De Nicola (a quanto pare anche indisturbato), e ha cominciato a spogliarsi fino a rimanere in mutande.

Non si è capito se l’obiettivo fosse attirare l’attenzione di qualcuno con una strana forma di protesta o solo un gesto dettato dalla necessità impellente di lavarsi e di lavare i propri indumenti. Dove è successo? Nelle acque della fontana del cortile. Dopodiché, secondo quanto apprendiamo, sempre senza essere disturbato ma solo accompagnato dallo sguardo dei curiosi, se ne sarebbe andato.

La notizia è tanto simpatica quanto drammatica, perché il tutto è accaduto nel giorno della sparatoria al Tribunale di Milano. E anche a Bari è davvero facile per chiunque entrare in Tribunale senza alcun controllo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here