In via Bruno Buozzi i Carabinieri sono riusciti ad arrestare un 57enne barese, già noto alle Forze dell’Ordine, ritenuto responsabile di danneggiamento a seguito dall’incendio di un autocarro. L’’uomo verosimilmente per motivi legati a vecchi rancori maturati in ambiente lavorativo con un 45enne autotrasportatore, utilizzando una tanica di benzina aveva dato fuoco alla cabina dell’autocarro, di cui il 45enne era proprietario, quando è stato bloccato dai carabinieri intervenuti su segnalazione al numero di emergenza “112” effettuata proprio dalla vittima. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Bari che hanno domato le fiamme mentre il 57enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato collocato ai domiciliari

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here