La Guardia di Finanza di Bitonto ha denunciato due persone, una di Triggiano e l’altra di Modugno, che vendevano online orologi apparentemente di marchi prestigiosi ma in realtà contraffatti. Gli orologi sequestrati sono 225 tra finti Rolex, Cartier, Patek Philippe, Panerai, Omega e Breitling.

I militari che hanno scoperto la truffa hanno anche accertato che i prodotti venivano venduti sul web a prezzi convenienti, addirittura troppo inferiori rispetto a quelli originali. Il prezzo di ogni singolo orologio era di 500 euro mentre i clienti caduti nella trappola sarebbero circa 2500. Il volume di affari complessivo ammonterebbe a circa un milione di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here