Continuano gli episodi di crimine a Bari. Un uomo, con il viso semi coperto da una sciarpa rossa e l’inflessione barese, è entrato nell’ufficio postale di via Ettore Fieramosca, al quartiere Libertà, armato di pistola e intimando ai cassieri di consegnargli i soldi.

«Se volete vivere tranquilli datemi i soldi», pare abbia detto il rapinatore e puntando l’arma alla tempia di uno dei tre cassieri gli ha intimato di consegnargli il denaro. Il dipendente ha eseguito l’ordine, imitato anche dagli altri due colleghi, il tutto sotto gli occhi dei clienti terrorizzati.

Il tutto è durato una manciata di secondi e dopo essersi impossessato del bottino, l’uomo si è dileguato a bordo di un motore Piaggio Bevely di colore nero. Sul posto è intervenuta la Polizia che che sta ora cercando di risalire all’identità del rapinatore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here