A fuoco la scuola d’infanzia Maria Montessori, a Triggiano, incendiata tra le 12 e le 13 di ieri da vandali ignoti per un puro atto vandalico. Dalle ricostruzioni, i vandali hanno manomesso la recinzione confinante con il giardino pubblico e sono entrati nella scuola forzando una porta d’ingresso nella zona retrostante l’edificio.

I vandali non si sono limitati a dare fuoco alla struttura. Prima dell’incendio, hanno distrutto tutti i giochi e i peluches dei piccoli, svuotato intere bottiglie di colori a tempera su banchi, cattedre, radiatori e mobili e scritto sui muri appena tinteggiati. Poi hanno dato fuoco ai lavori cartacei dei bambini affissi alle pareti. Il danno da fuoco sarebbe circoscritto a un’unica aula, grazie anche all’intervento dei vigili del fuoco, dei carabinieri e dei vigili urbani.

Gli ingegneri dell’Ufficio Tecnico del Comune di Triggiano hanno dichiarato l’inagibilità del plesso per alcuni giorni. Ora i militari sono all’opera per risalire all’identità dei vandali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here