foto di repertorio

L’influenza miete altre tre vittime. Tre persone di 77, 76 e 62 anni sono decedute oggi in Puglia per gli effetti dell’influenza stagionale. A diffondere la notizia, l’Osservatorio epidemiologico regionale. I tre erano ricoverati negli ospedali San Paolo di Bari, Miulli di Acquaviva delle Fonti e Vito Fazzi di Lecce. Nessuno di loro si era sottoposto a vaccinazione ed erano tutti affetti da altre patologie.

In tutto sarebbero stati circa 120mila i pugliesi colpiti dall’influenza dall’inizio della stagione. Attualmente, riferisce l’Osservatorio, 25 persone sono ricoverate in gravi condizioni presso centri di rianimazione di ospedali pugliesi a causa di sintomi influenzali.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here