Due pistolettate contro Pasquale Ventura, capogruppo del Pd a Barletta. È successo questo pomeriggio in via Firenze, mentre il consigliere comunale stava per entrare nella sua auto.

Alle 15.00 due persone a bordo di un motorino si sono avvicinate al consigliere ed hanno fatto fuoco riuscendo poi a fuggire senza lasciare tracce. Non si registrano feriti. Sulla sparatoria stanno indagando Polizia e Digos.

«Il clima è molto teso – commenta Ubaldo Pagano, segretario provinciale Pd – dopo quanto successo a Molfetta, ecco un episodio ancora più grave. Era almeno un decennio che non si verificava un episodio di questa portata. Restiamo in attesa di conoscere i motivi del gesto e l’esatta dinamica dei fatti. Ci sono tanti modi per intimidire un politico, le buste con i proiettili sono ormai un classico. La verità è che ormai la situazione è fuori controllo. Si vive una tensione altissima. Siamo molto preoccupati».