Un incensurato 27enne di Molfetta è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato fermato in strada per un controllo, mentre era a bordo della propria autovettura, e all’interno della stessa i militari hanno trovato quattro dosi di hashish e tre di marijuana. La perquisizione si è quindi estesa all’abitazione dello spacciatore, dove i carabinieri hanno scovato, in un sacchetto nascosto sul soppalco del bagno, 45 grammi di cocaina, 800 grammi di marijuana, circa 150 grammi si semi di canapa indiana, nonché tre bilancini elettronici di precisione, del materiale utile al confezionamento delle dosi e 350 euro in contanti.

Tratto in arresto il giovane, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato rinchiuso nel carcere di Trani.

La droga, il materiale utile al confezionamento delle dosi e il denaro, ritenuto provento dell’attività illecita, sono stati posti sotto sequestro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here