Continua la scia di sangue e terrore a Bari. Stamattina, intorno alle 8, è stata messa a segno l’ennesima rapina a mano armata ai danni di un commerciante. A essere preso di mira è stato il titolare di numerosi punti vendita a marchio “Simply”. L’episodio è accaduto nel suo portone di casa, in via Napoli. Il 60enne era uscito di casa come ogni mattina con denaro in contante da distribuire nelle varie casse dei supermercati. I rapinatori, due uomini con passamontagna e pistole, conoscendo la routine del commerciante, l’hanno atteso; dopo averlo minacciato hanno cercato di estorcergli i 5mila euro che aveva con sè. A quel punto la vittima ha tentato la fuga rientrando nel portone. Uno dei rapinatori ha sparato un colpo di pistola all’altezza del commerciante, senza fortunatamente colpirlo. I due, però, sono riusciti a strappargli la borsa e a fuggire. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here