Momenti di terrore, intorno alle 12.30, a Bitonto dove la rapina a un distributore di carburante è sfociata nel sangue.

Due banditi armati e a volto coperto sono entrati in azione nell’area di servizio IP di via Planelli sulla provinciale Bitonto-Palese. Un uomo 50 anni ha opposto resistenza ai malviventi che, colti dal panico, hanno esploso due colpi di pistola ferendolo alle gambe. L’uomo si trova ora ricoverato all’ospedale San Paolo e non è grave.

La rapina ha fruttato 250 euro, i malviventi sono stati costretti a fuggire a piedi, abbandonando sul posto il motociclo in sella al quale erano arrivati che è risultato rubato. Scattato l’allarme sul posto sono arrivati Polizia, Carabinieri e 118. Il mezzo è stato posto sotto sequestro dagli investigatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here