Un panificio trasformato in un nascondiglio di armi. Nel quartiere Libertà, i Carabinieri della Compagnia di Bari Centro hanno arrestato un 50enne e un 22enne per detenzione illegale di armi e munizioni.

Nel corso di una perquisizione effettuata nel panificio di proprietà dei due uomini, i militari hanno trovato quattro pistole e una quarantina di cartucce di vario calibro.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari i due sono finiti in carcere e le armi saranno sottoposte a rilievi investigativi per accertare che non siano state usate in episodi di delitto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here