Continuano incessanti i servizi disposti dal Comando Provinciale di Bari nelle principali piazze del capoluogo pugliese al fine di garantire più sicurezza ai cittadini. Nelle ultime ore uno spacciatore ed uno scippatore sono finiti in manette. In particolare in:

–         Piazza Cesare Battisti, i Carabinieri della Compagnia di Bari Centro  hanno arrestato un 18enne del Gambia con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato sorpreso e bloccato dopo aver ceduto droga ad uno studente 23enne. Le successive perquisizioni eseguite a carico del “cliente” e del “pusher” hanno consentito di rinvenire rispettivamente 11,5 grammi e 11 grammi di marijuana il tutto sottoposto a sequestro. Tratto in arresto il giovane, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato associato presso la locale casa circondariale (per dettagli contattare il Cap. Giandominici, 334/6920536);

–         Piazza Aldo Moro, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato un 25enne di Ruvo di Puglia con l’accusa di furto con strappo. Il giovane poco prima aveva strappato un “Iphone” dalle mani di una studentessa  che stava passeggiando proprio in Piazza Cesare Battisti. Su segnalazione al numero di emergenza “112” effettuata dalla vittima sono scattate le ricerche dei militari che, in poco tempo, sono riusciti a rintracciare a bloccare il 25enne all’interno della Stazione Ferroviaria di Piazza Alda Moro mentre era in procinto di salire su un treno. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, il giovane è stato collocato ai domiciliari.