I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno arrestato il 31enne Cirillo Giuseppe e il 21enne Michele Giovannielli, entrambi già noti alle Forze dell’Ordine con le accuse di resistenza a Pubblico Ufficiale. I due sono stati intercettati da una pattuglia dell’Arma, mentre a bordo di una moto di grossa cilindrata percorrevano il centro cittadino di Bitetto senza il casco protettivo. I militari, al fine di procedere al controllo, hanno intimato l’alt al conducente che invece di fermarsi si è dato alla fuga.

Ne è nato un inseguimento conclusosi quando, a causa della velocità sostenuta e dell’asfalto viscido, i due sono usciti fuori strada andando ad sbattere contro un muretto a secco. A seguito dell’impatto i giovani, soccorsi dal personale sanitario del Policlinico di Bari, hanno riportato lesioni giudicate guaribili rispettivamente in 30 e 10 giorni. Ora sono agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here