I Carabinieri della Stazione di Gravina in Puglia hanno arrestato un 27enne di Andria con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In località “Murici”, il giovane è stato sorpreso dai militari mentre, nascosto ai margini del bivio tra la sp 238 con la sp 137 Altamura-Gravina-Corato, spacciava droga agli automobilisti in transito. Alla vista degli operanti si è dato alla fuga a piedi tra la boscaglia venendo bloccato e sottoposto a controllo.

Nella sua disponibilità i carabinieri hanno trovato mezzo chilo di marijuana e 20 dosi di cocaina oltre ad una radio ricetrasmittente, il tutto sottoposto a sequestro. Tratto in arresto il 27enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato associato presso la locale casa circondariale.