Un automobilista di 62 anni è stato brutalmente picchiato in piazza Cesare Battisti, a Bari, per non aver dato la precedenza ad un giovane di 17 anni che viaggiava su uno scooter. L’uomo ha riportato lesioni e fratture multiple al volto, giudicate guaribili in 30 giorni.

I Carabinieri sono riusciti a risalire all’aggressore grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini che hanno indicato parte della targa del motorino su cui era a bordo il giovane.

Durante la perquisizione l’aggressore, già noto alla Giustizia, è stato trovato in possesso di due grammi di hashish, mentre nella sua abitazione i militari hanno rinvenuto una carta d’identità rubata.

Il ragazzo è stato denunciato alla Procura della Repubblica per i Minorenni di Bari e ora dovrà rispondere di lesioni personali aggravate, ricettazione, e resistenza a pubblico ufficiale, nonché della detenzione per uso personale di stupefacenti.

Denunciata alla stessa Autorità Giudiziaria anche una ragazza di 16 anni, che si trovava col giovane , poiché trovata in possesso di un coltello a serramanico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here