Nel corso di una perquisizione eseguita all’interno della sua abitazione nel “Borgo Antico”, il giovane è stato trovato in possesso di 189 grammi di hashish, di cui un panetto nascosto in una cassa dello stereo mentre il resto in un barattolo di gel riposto nell’armadio. La droga è stata sottoposta a sequestro unitamente a 90 euro in contanti e materiale per il taglio e confezionamento della sostanza. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato associato presso la locale casa circondariale.

(Comunicato Sala Stampa Comando Provinciale Carabinieri Bari)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here