Il giovane, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, è stato sorpreso fuori dalla propria abitazione senza nessuna autorizzazione e/o giustificazione. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, il giovane è stato associato presso la locale casa circondariale.

Comunicato del comando provinciale dei carabinieri di Bari

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here