E’ stato ammazzato ieri sera mentre riordinava il suo negozio dopo l’orario di chiusura. Secondo una prima ricostruzione i malviventi sarebbero stati quattro. Entrati con le armi in pugno avrebbero intimato al commerciante di consegnare l’incasso della giornata. La reazione ha scatenato la violenza dei criminali, che lo hanno lasciato moribondo nel locale prima di scappare a piedi. Una pattuglia di agenti municipali che era nella zona li ha visti scappare, ma non è riuscita a fermarli. All’arrivo dei soccorritori del 118 l’uomo era già morto. Le indagini sono affidate ai carabinieri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here