Mentre c’è chi fa la fila per entrare a visitare l’84ª edizione della Fiera del Levante, che in via eccezionale si tiene nei primi giorni di ottobre a causa dell’emergenza sanitaria, qualcuno nel parcheggio torna ad essere bambino giocando cu verruzze.

Nicola Palloncino dice di essere stato un campione della trottola ed infatti ci ha dimostrato la sua bravura. Dopo il primo lancio miseramente fallito, Nicola si è cimentato con acrobazie da vero campione: prima da sotto le ginocchia e poi passando u verruzze da una mano all’altra.

Un gioco semplice, formato da un pezzo di legno e da una corda, ma che ha ancora quel fascino che fa appassionare grandi e bambini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here