“Bari è bellissima”. Parola di turisti romani, arrivati in Puglia per qualche giorno di vacanza e stregati dalla nostra città, tanto da avventurarsi in riva al mare per un bacio romantico.

Peccato che tra uno scoglio e un frangiflutti, si celino rifiuti di ogni genere, gettati in acqua non si sa da chi, ma certamente da molto tempo, visto lo stato in cui si trovano.

A occhio, da fuori, siamo riusciti a distinguere una rete, una bicicletta, un dissuasore di quelli che si installano sui marciapiedi per non far parcheggiare le auto, una sedia, un motorino.

Peccato, non è certo un bel vedere, né per chi ci vive, né per chi è di passaggio, venuto appositamente. L’appello è allora rivolto agli abitanti e agli amministratori locali, questa città ha bisogno di più amore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here