Poca pensione, così poca da essere finita già il 15 luglio, ma tanto svarione con Pasquale Gallone alla voce e chitarra, accompagnato da una straordinaria band a torso nudo.

I tre amici si incontrano sul lungomare di Bari, all’altezza della spiaggia di Pane e Pomodoro, per rinverdire la memoria e canticchiare alcuni dei brani della tradizione musicale barese.

La signore d’abbasce a case le tene toste ma non l’attocche ricorda Pasquale a chella ‘llà. Al richiamo della canzone napoletana Nicola Maggi non trattiene la mossa ed è subito show. Una mattinata tra amici per svarionare e pensare meno ai problemi della vita moderna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here