Non più tutta la fatica per smuovere continuamente l’acqua e tenere il pescato in ammollo, bensì una vecchia lavatrice, solo il cestello di intende, che ruotando assolve al gravoso compito, liberando i pescatori dalla seccatura e soprattutto permettendo di risparmiare le energie e fare altro nel frattempo.

Il video curioso sta girando in rete, e di cellulare in cellulare. Certo l’operazione così è sa meno di tradizione, che da queste parti è sacra e nel nome della quale spesso si deroga a leggi pensate apposta per tutelare i consumatori, ma di certo non è meno interessante da vedere.

Il prossimo passo sarà forse interfacciare l’elettrodomestico col cellulare e comandarlo tramite app, ma per quello c’è ancora tempo. Oppure chissà, potrebbe essere la base per una nuova ricetta del polpo alla barese.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here