Questa volta Fabio era ben preparato. Con la tuta impermeabile gialla, gli stivali di gomma e il suo fidato piede di porco, il commerciante barese è corso immediatamente ai ripari aprendo il tombino della fogna bianca, durante l’acquazzone che questa mattina si è abbattuto su Bari.

Nonostante le innumerevoli segnalazioni, anche all’assessore Galasso, via Peucetia nei giorni di pioggia torrenziale continua ad allagarsi. Fabio per evitare che la sua tabaccheria si allaghi, è costretto ad aprire il tombino per far defluire l’acqua piovana.

 

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here