Fenomeni paranormali in via Dante, all’angolo con via de Bernardis. Un cassonetto della spazzatura, di quelli per la raccolta non differenziata, è stato immortalato ribaltato su un fianco. La scena ha certamente qualcosa di inspiegabile, ieri infatti non c’era così tanto vento da poter far pensare a un evento accidentale. Dalle foto che abbiamo ricevuto in redazione, poi, si vede bene come il bidone dell’immondizia sia pieno, dunque ben appesantito.

L’altra ipotesi accreditata è che si tratti di una forma palese di protesta, volta a incentivare la raccolta differenziata. A ben guardare, infatti, gli altri cassonetti destinati al conferimento di plastica, metalli, carta e rifiuti organici, sono più o meno tutti al proprio posto. Se così non fosse, allora si tratterebbe verosimilmente di un gesto da parte dei soliti imbecilli, ma si sa che a Bari queste cose non succedono.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here