Sbarca anche a Bari il movimento di protesta francese dei gilet gialli che da settimane tiene sveglio il presidente Macron. Questa mattina in via Giulio Petroni clamoroso simbolico gesto di protesta, un automobilista simpatizzane ha lasciato la propria auto platealmente in doppia fila col chiaro intento di provocare disagi.

Come si vede dalla fotografia, la pettorina fluorescente fuoriesce dal bagagliaio in maniera vistosa, andando a coprire “casualmente” la targa del mezzo, rendendo così vano un eventuale passaggio della Polizia Locale dotata di street control. La protesta rischia ora di gettare altra benzina sul fuoco, i rapporti diplomatici tra Italia e Francia sono molto tesi in questo periodo e non escludono reazioni da parte dell’ambasciata parigina.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here