Gioele Gentile è tornato, e lo ha fatto alla sua maniera, con un video che ha già riscosso migliaia di visualizzazioni sui telefonini, non solo di Bari, anzi. Dentro ci ha messo tutta la baresità che lui, da tarantino, forse riesce a vedere anche meglio, con gli occhi dello straniero.

Nel video ci sono alcuni suoi intramontabili cavalli di battaglia; indimenticabile per il suo sfogo contro l’Amtab e l’amministrazione della città, che l’ha resa famosa suo malgrado, immancabile anche questa volta “nonna Ada”, putroppo passata troppo presto nel regno dei più.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here