VAR sempre più necessario a Bari. Dopo il caso della multa sulle strisce blu davanti al passo carrabile di via Putignani, oggi la tecnologia deve intervenire nel quartiere Poggiofranco.

In via Kennedy, quasi all’incrocio con viale Papa Pio XXII, un automobilista si è beccato 59 euro di multa per aver parcheggiato sulle strisce bianche ma davanti a uno scivolo per disabili. In questo caso il VAR dà regione alla Polizia Locale ma, multa a parte, è condannabile la cattiva l’abitudine di parcheggiare sui posti e sugli scivoli per diversamente abili.

Il cortocircuito nasce dal fatto che i lavori per abbattere le barriere architettoniche sono stati fatti solo in un secondo momento su tutto l’incrocio: da quel momento sono passati molti mesi ma nessuno ha pensato a correggere ancora la segnaletica orizzontale generando un fastidioso equivoco.

Ma sempre nel quartiere Poggiofranco c’è anche un’altra cattiva abitudine: parcheggiare l’auto davanti a uno dei tanti passi carrabili. In alcuni casi, forse, si tratta di parenti che approfittano del garage del familiare. Pratica legale o minchia parking? Qui nemmeno il VAR ha potuto dare una risposta.

print

1 COMMENTO

  1. Le multe per i divieti per eccesso di velocità potrebbero inaugurare accanto allo storico minkia parking una nuova rubrica: il minkia multing.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here