Il Municipio non si preoccupa della manutenzione delle giostrine? E allora ci pensa lui, Dino Rizzi, in arte “Dino per il Sociale”. L’attivista, allarmato da un post del consigliere Francesco Ferrante sulla cattiva condizione in cui versava un’altalena situata nel giardino in via Ricchioni, di fronte al Municipio 3 si è precipitato sul posto per risolvere la faccenda.

Così, armato di cassetta di ferri, viti e bulloni, ha stretto i dadi e ha messo in sicurezza la struttura a sue spese. Qualche ora prima lo stesso Dino Rizzi aveva anche provveduto a “rialzare” un palo della segnaletica in corso della Carboneria.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here