Le piste ciclabili sono sempre più numerose in città: non è un mistero che sia un progetto di mobilità alternativa su cui ha puntato molto l’amministrazione Decaro. Alcuni baresi, però, sembrano non apprezzare.

Sono infatti diversi gli amanti delle due ruote che preferiscono ugualmente la strada, zigzagando fra auto e moto, nonostante a pochi metri da loro ci sia una comoda e libera pista ciclabile.

Succede, per esempio in via Re David o corso Vittorio Veneto, sul lungomare. Ma la risposta che vale per tutti, forse, ce la da uno dei ciclisti beccati in viale Unità d’Italia: “Sono più bravo ad andare su strada”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here