“Se vuoi il mio posto, prendi anche il mio handicap”. Il cartello per il parcheggio per i disabili è esplicito, ma spesso inutile. Siamo al centro commerciale Bariblu dove, in giornate di pienone, capita spesso di trovare i posti con le strisce gialle occupati da chi la disabilità non la ha. Il motivo? Parcheggiare più vicino possibile all’entrata. Mentre chi davvero ne ha bisogno è costretto a lasciare la macchina molto lontano.

Tra le tante auto fotografate in minchia parking, qualcuno ne ha anche riconosciute alcune di queste che appartengono al personale impiegato nel centro commerciale. Una mancanza di rispetto che non arriva soltanto dal cliente che è impaziente di andare a fare shopping, ma anche da chi lì dentro ci lavora. Insomma, siamo in un mondo dove neanche chi ha problemi di salute viene rispettato.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here