Gli adulti, come e forse più dei bambini, imparano dagli esempi, basta mostrar loro come si fa, o non si fa, un cosa per fargliela capire e così mettere in pratica correttamente. Ecco dunque un video amatoriale girato al quartiere San Paolo su come “non” si fa la raccolta differenziata. Docente d’eccezione, un operatore dell’Amiu.

L’addetto alla guida del mezzo automatizzato per lo svuotamento dei bidoni, come si vede dalle immagini, ha evidentemente avuto un inconveniente col bidoncino dell’organico, in qualche modo ha intralciato le operazioni di sollevamento dell’indifferenziato è finito schiacciato sotto il pesantissimo cassonetto di metallo.

Plastica contro metallo, ovviamente è stato l’organico ad avere la peggio. Così, il bidone si è completamente deformato, ma soprattutto, tutto il suo contenuto si è sparpagliato in mezzo alla strada. Cosa fare per porre rimedio?

Semplice, l’addetto dell’Azienda Municipalizzata per l’Igiene Urbana ha messo in atto le procedure previste dal manuale, uno dei segreti aziendali meglio custoditi, in Amiu. Munito di scarpone d’ordinanza, ha accumulato tutto sul ciglio della strada a ridosso del marciapiede, in maniera impeccabile. Chissà quanti anni di esercizio ci saranno voluti per raggiungere una perfezione simile. Certo il mezzo per la raccolta dell’organico non è quello, ma in un situazione straordinaria, qualcosa in più si sarebbe potuto anche fare.

Stampa Articolo
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here