Non pinne, fucile e occhiali, ma stivali di gomma, impermeabile e piede di porco. Questa, ormai, la tenuta di ordinanza che Fabio Ladisa è costretto a indossare quando piove per evitare che la sua rivendita di tabacchi in via Peucetia, a Japigia, finisca sotto l’acqua quando piove. Incuriositi dalla segnalazione della pagina facebook Baàr iè Baàr!, siamo andati a farci raccontare come stanno le cose.

“Da via Caldarola scende un vero e proprio fiume in piena – ci ha detto Fabio – sono costretto ogni volta ad aprire il tombino. Ogni tanto vengono a pulire le caditoie, ma non basta. Spero che l’assessore Galasso venga qui vedere in che situazione siamo”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here