Mariotto, Saab sotto la neve a Mariotto in bianco e nero

Scavando nell’archivio del punk abusivo, noto fotografo degli anni ’80, originario di Mariotto, abbiamo trovato un minchiaparking d’autore, che impreziosisce la nostra rubrica. La Saab è ricoperta dalla neve, abbandonata in una via della frazione.

L’auto, eccellenza d’allora non ha il parabrezza, seppure l’autore dell’immagine è talmente bravo da far sembrare che il vetro sia crollato sotto il peso della coltre bianca. Niente a che vedere con la nevicata dei giorni a cavallo della scosa Epifania, dove qualcuno a Palombaio e Mariotto ha solo creduto di aver visto un’abbondante nevicata e vissuto pesanti disagi.

All’epoca la gente rimase bloccata in casa fino a tre giorni di seguito, le tubature si gelarono, alcuni beni di prima necessità scarseggarono e non esistevano ancora mezzi spazzaneve e spargisale.

A quei tempi furono gli abitanti delle frazioni a tirarsi fuori dai guai, anche con l’aiuto di questa vecchia Saab, quella fra tutti i mezzi impiegati ad avere la peggio. Una foto d’epoca e di lezione.

print

2 COMMENTI

  1. Guardate che la Nissan Micra sullo sfondo non mi sembra mica tanto d’epoca…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here