A chi non piacerebbe, considerando la situazione attuale, vincere 50.000 euro? Bisognava pensarci prima però, perché questa volta a rincorrere la vittoria è una ragazza barese di 36 anni, Irene Genchi, che sta gareggiando in Marocco nel format italiano sul poker sportivo “La Casa degli Assi”, in onda su Italia 2 cinque giorni a settimana.

Dopo aver superato i casting, che hanno visto la partecipazione di migliaia di candidati provenienti da tutta Italia, Irene era stata eliminata alla prima prova, ma è rientrata grazie al ripescaggio e attualmente è una delle protagoniste in gara per vincere il premio finale di 50.000 euro. «Generosa, espansiva e senza filtri. All’apparenza un po’ aggressiva ma solo per nascondere il suo lato più sensibile e fragile» – così si definisce Irene, la ragazza bionda e dagli occhi verdi. Il programma, prodotto sulla base di un format originale di Pokerstars, lo vive come «un’occasione per migliorare e maturare», perché ritiene di avere ancora «la testa di una ragazzina».

I protagonisti, oltre a dimostrare le loro abilità pokeristiche, perfezionate dal coach Alberto Russo, devono dimostrarsi capaci di superare prove fisiche e di abilità, coordinate dalle trainer Silvia Pasqualetti e Mariella Pellegrino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here