Si è conclusa in Banca Popolare di Puglia e Basilicata la seconda edizione di [email protected] – supporto alla genitorialità: un percorso formativo ideato in collaborazione con la società di consulenza HR, Focus Consulting, dedicato al reinserimento professionale delle mamme lavoratrici e dei loro diretti responsabili. La visione del progetto è volta a favorire l’adozione di modelli di leadership inclusiva e partecipativa “al femminile”, per costruire un modello agile e sostenibile di conciliazione tra la vita privata e quella professionale. Un’edizione un po’ speciale: seppur da remoto le neo mamme di BPPB sono state connesse e pronte a condividere la loro esperienza di maternità, partecipando con entusiasmo ed interesse ad un percorso che le ha guidate nell’affrontare il triplo ruolo di donne, mamme e professioniste.

Anche quest’anno gli incontri formativi hanno coinvolto sia le mamme che i loro responsabili, ma con una novità: oltre agli incontri che i due gruppi hanno fatto singolarmente, c’è stata una giornata formativa condivisa, che ha dato loro la possibilità di confrontarsi su ruoli, re-skill, criticità e opportunità del rientro a lavoro dopo la maternità. Consapevolezza, energia, potenzialità esplorate e supportate nell’attività di coaching dedicata a ciascuna mamma, con incontri individuali focalizzati sulle singole esigenze. Gli incontri formativi ed il coaching hanno messo in luce le competenze, proprie della leadership femminile, che l’esperienza della maternità ha potenziato in ognuna, in modo diverso, e che possono risultare un vantaggio anche per l’attività lavorativa e quindi per la banca.

In un tempo del tutto unico, quale quello pandemico che stiamo vivendo, la partecipazione al percorso  formativo è stata un’opportunità a supporto anche della gestione di stress e carico  emotivo. Un bel segno ed una bella testimonianza di quanto le pari opportunità e l’identità di genere inizino e si esplicitino, ogni giorno, in ogni luogo, e riguardino ogni uomo ed ogni donna, in ogni ruolo. “La Banca – afferma il Presidente della BPPB, Leonardo Patroni Griffi– ha intrapreso con entusiasmo questo percorso culturalmente innovativo e creativo che ha coinvolto uomini e donne, in un’ottica di pari opportunità. Una formazione che fa leva sulla gestione della motivazione, competenza e relazione”.