Basket, Cus Bari: conquistata la salvezza nel campionato di Divisione Nazionale A

(16 aprile 2012)BARI – La Liomatic Cus Bari si conferma nel campionato di Divisione Nazionale A. È questo il responso ottenuto al termine dell’ultimo match stagionale giocato contro la Brandini Firenze e concluso sul risultato di 86-69 in favore dei toscani. Sconfitta indolore, la sesta consecutiva per i biancorossi, in seguito alla contemporanea debacle del San Severo, diretta concorrente per evitare i play out.

Volley Bari, superato per 3-0 l’ostacolo Ancona nella rincorsa verso i play off

(16 aprile 2012) BARI - Continua la striscia di risultati utili consecutivi per la Primadonna Bari volley, la squadra di pallavolo femminile impegnata nel 23esimo turno del campionato di B1. Domenica pomeriggio al PalaSport di Carbonara, il team allenato dal coach Brattoli supera l’ostacolo Edilcost Ancona con un perentorio 3-0 e conferma il terzo posto in classifica, utile per i play off di A2.

La Zeta System Santeramo presenta il suo biglietto da visita nel Girone 3 dei playoff

La Zeta System Santeramo presenta il suo biglietto da visita nel Girone 3 dei playoff per la promozione in Serie C. Nella partita giocata in casa contro la Team Volley Castellaneta, si impone agevolmente per 3-0, con brividi solo nel finale del secondo set.

AFP Giovinazzo all’assalto del Forte, ma senza tifosi

E’ un AFP fortemente motivata quella che si appresta a percorrere tre quarti di stivale per approdare in Versilia in occasione della quart’ultima giornata della regular season del campionato di serie A1 di hockey su pista. L’ennesimo scontro diretto, l’ennesima finale, l’ennesima partita da giocare al massimo per conquistare la migliore posizione possibile nella griglia dei play-off scudetto e… continuare a sognare!

Basket, Cus Bari: vincere l’ultima giornata per confermarsi nel campionato DNA

(13 aprile 2012)BARI – Ultima partita di campionato per la Liomatic Cus Bari. Infranto il sogno play off a causa di 5 sconfitte consecutive, la squadra del coach Putignano affronta in trasferta la Brandini Firenze per conquistare la salvezza nel campionato di divisione nazionale A.

Bari Volley, contro l’Ancona partita fondamentale per la promozione in A2

(12 aprile 2012) BARI - Riprende il cammino verso i play off della Primadonna Bari Volley, la squadra cittadina di pallavolo femminile che milita nel campionato di B1. Domenica alle 18, al PalaSport di Carbonara, le ragazze allenate dal coach Brattoli dovranno battere l’Edilcost Ancona per rimanere al terzo posto in classifica, valido per la serie A2.

Ugento ferma Fides in Coppa Puglia. Ora ai play off a carte scoperte

(10 Aprile 2012) TRIGGIANO. Si è fermata in semifinale la corsa degli uomini di Fides che, Sabato 7 aprile, sono caduti per 3-1 sotto i colpi di Oratoriana Ugento in Gara 1 dopo un avvio travolgente dei triggianesi sui padroni di casa salentini.

Lieto fine per le donne di Fides. Ora la scena e’ tutta maschile con la Final Four di Coppa...

(7 APRILE 2012) TRIGGIANO. Dopo l'incredibile scalata del girone di ritorno, il sestetto femminile di Fides ha dovuto appendere le ginocchiere al muro dopo la sconfitta inaspettata subita al tie-break sul campo esterno di Asd Europa Bari nel penultimo match stagionale del 24 marzo scorso che ha avrebbe lasciato ancora aperte le porte per i Play Off.

Basket: Cus Bari, rischio play off. Il Siena vince al PalaFlorio per 55-71

(1 aprile 2012) BARI – Si infrange definitivamente il sogno di promozione in LegaDue per la Liomatic Cus Bari. La squadra capitanata da Mimmo Morena perde la testa, con la sconfitta subita al PalaFlorio per 55-71 contro il Siena. Determinante sarà il match salvezza contro il Firenze in programma tra due settimane.

Calcioscommesse, all’esame una telefonata di Bellavista: spunta il nome di Conte

(5 aprile 2012) BARI – Si arricchisce ogni ora di nuovi particolari la vicenda sul calcioscommesse. Mentre Andrea Masiello continua a tirare in ballo mezza serie A, nel mirino degli investigatori è finita ora l’intercettazione di una telefonata tra l’ex giocatore biancorosso Antonio Bellavista e un suo interlocutore, con l’intento di contattare Antonio Conte, all’epoca allenatore del Siena, per combinare il risultato della partita tra i toscani e il Sassuolo del 27 marzo 2011.

Comunicati Stampa

Ultimi Articoli