Aula di giustizia

Bari, voto di scambio: cinque affiliati al clan Di Cosola condannati al carcere e al lavoro in campagna

I fatti riguardano le elezioni regionali del 2015. Secondo l'accusa avrebbero impedito “il libero esercizio del diritto di voto ed alterando il risultato delle votazioni”.

Bari, Decaro su facebook:” Comando della Polizia Locale sarà intitolato a Marzulli”

La città renderà onore all'uomo che più di chiunque altro, negli ultimi anni, ha dato il suo contributo per permetterle di rialzarsi. Intitolato a Nicola Marzulli il Comando della Polizia Locale di Bari.

Bari, trasportava apparecchiature per clonare i bancomat: arrestato bulgaro 25enne

Nell'automobile aveva nascosto apparecchiature eletroniche artigianali ma efficaci, da installare sulle postazioni bancomat, mimetizzandosi con il display su cui si digitano i pin.

Adelfia, monta le luminarie per Natale e resta bloccato sul balcone: vigile salva Soldato

L'anziano Domenico Soldato ne ha combinata un'altra delle sue mentre montava le luminarie amatoriali per Natale. Non è più riuscito a scendere dal balcone.

Bari, residenti testimoni dello spaccio in via Crisanzio: i clan assoldano gli extracomuntari

Spaccio di droga davanti a tutti, da un lato, manifestazione di protesta dei militanti di CasaPound contro il degrado del quartiere Libertà, dall'altra.

Bari, si apre voragine: chiuso corso Sonnino. Accertamenti escludono cedimento condotta Matteotti

L’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Galasso si sta recando sul posto per verificare la situazione e valutare, d’accordo con i tecnici competenti, il tipo di accorgimenti da adottare e i tempi previsti per l’intervento.

Bitritto, sventata rapina in un supermercato: un arresto

I Carabinieri della Stazione di Bitritto hanno arrestato il 30enne triggianese Giuseppe Schino con le accuse di rapina e detenzione di arma clandestina. L’uomo, travisato e armato di pistola, dopo aver fatto irruzione in un supermercato di via Verga si è fatto consegnare il denaro per poi darsi alla fuga.

Delfino spiaggiato sul litorale di Fesca, inutili i soccorsi

(22 Dicembre 2011) BARI – È finita con un epilogo tragico la storia del delfino arenatosi sul litorale di Bari adiacente a Fesca. Nel pomeriggio, infatti, è stato avvistato l'animale lì dove l’acqua è alta poco più di un metro. Nonostante i soccorsi immediati, grazie all’arrivo tempestivo dei sommozzatori dei Vigili del fuoco e della Capitaneria di Porto del capoluogo pugliese, per il mammifero non c’è stato nulla da fare.

Molfetta, in casa pistola e cartucce: arrestato 46enne pregiudicato. Denunciata la moglie

Arrestato 46enne di Molfetta per detenzione e ricettazione di una pistola clandestina. Denunciata per lo stesso reato anche la moglie.
video

Terlizzi, custodiva 50 chili di droga del clan Dello Russo: arrestato Matteo Rutigliano

Un pregiudicato di 45 anni è stato arrestato. Quasi 50 di droga tra hashish e marijuana sono stati sequestrati dai Carabinieri in un locale a livello strada in via Tiziano.

Comunicati Stampa

Gli Ultimi Articoli