Rapina da Pelè: «Prima di colpire ci hanno minacciato e invitato a scappare»

A.T. era alla Pizzeria Da Pelè pochi minuti prima che venisse rapinata. Davanti all'ingresso, prima che entrasse, uno sconosciuto gli ha intimato di andar via per il bene suo e dei suoi amici. Ecco la sua testimonianza.
video

Bitritto, 15 assalti in 12 anni. Il benzinaio: “Voglio mollare ma alla mia età non posso farlo”

Michele, il benzinaio della stazione di servizio tra Bitritto e Sannicandro, ci racconta quanto gli è capitato ieri sera.

Casamassima, beccati a rubare furgone: arrestato 28enne di Bari. Caccia al complice

Due ragazzi sono stati beccati mentre tentavano di rubare un furgone a Casamassima. Uno dei due è ancora ricercato, l'altro è stato arrestato.

Molfetta, abbandona i rifiuti e investe il comandante dei vigili: caccia al lurido pirata

L'uomo, scoperto dai due vigili, li ha prima insultati, poi è salito sulla sua auto ed è fuggito a tutto gas investendo il comandante

Locorotondo, droga per tutti a casa del sorvegliato speciale: clienti da Alberobello e Martina

L'uomo, sorvegliato speciale, aveva creato nella sua casa una piazza di spaccio dove si recavano tossicodipendenti da Alberobello e Martina Franca.
video

Assunzioni interinali Arif, irrigui e forestali in protesta: “Concorso e non liste di privilegiati”

Contestazioni e facce tese all'Arif, questa mattina, mentre alcuni ex precari firmano un contratto privatistico, altri vengono presi senza alcuna selezione, altri ancora firmano un contratto pubblico.

Bari, Polizia Municipale a pedali: 14 biciclette per i vigili urbani

Per la Polizia Municipale di Bari dieci biciclette elettriche e quattro normali. Serviranno per gli spostamenti in zone trafficate, pedonali e in spiaggia
video

Bari si scopre “green”: piantagione di marijuana in centro, centrale di spaccio a San Pasquale

Una piantagione scoperta in pieno centro a Bari. Nel quartiere San Pasquale, invece, scovata una centrale dello spaccio.

Bari, ucciso per errore fuori dall’H25: assassino condannato a 16 anni e 4 mesi di carcere

Il 38enne Cosimo Magaletti è stato condannato dal gup del Tribunale di Bari a 16 anni e 4 mesi di reclusione per l'omicidio di Giuseppe Di Terlizzi, fuori dalla discoteca H25.

Bari, studenti del Flacco in corteo: “È il momento di parlare, prima che scappi il morto”

Al Flacco studenti in rivolta per soffitti pericolanti, bagni allagati, muri scrostati, finestre rotte, gli attrezzi precari della palestra e il cortile non utilizzabile.

Consigli per gli acquisti

Ultimi Articoli