Acquaviva delle Fonti, tentano di rubare materiale ferroso: tre arresti

I Carabinieri della Stazione di Acquaviva delle Fonti hanno arrestato con l’accusa di tentato furto aggravato un 30enne, un 27enne ed il 29enne sorvegliato speciale di PS Giuseppe Padalino. Quest’ultimo dovrà anche rispondere di violazione degli obblighi.

Università di Bari, concorso di dottorato pilotato nel 2008: in 8 a processo

BARI - Sono otto gli imputati rinviati a giudizio dal gup Marco Galesi nell'ambito delle indagini su un concorso per dottorato pilotato e bandito nel 2008 all'Università degli studi di Bari.

Bari, arrestati tre nordafricani per spaccio di marijuana

BARI - I carabinieri del Nucleo Radiomobile del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Bari hanno arrestato un diciannovenne, un venticinquenne e un ventottenne nordafricani con l'accusa di detenzione per spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza al pubblico ufficiale.

Casamassima, evade dai domiciliari: arrestato 39enne

CASAMASSIMA – Passeggiava tranquillamente per le vie del centro di Casamassima piuttosto che essere a casa a scontare gli arresti domiciliari.

Bari, incidente la scorsa notte nei pressi della Pineta San Francesco

BARI – Brutto incidente la scorsa notte nei pressi della pineta San Francesco a Bari. Una Mercedes grigia è stata spinta contro un semaforo all'incrocio tra viale Mercadante e via Respighi da una Punto blu.

Bari, servizio straordinario di controllo dei carabinieri: 6 arresti

Si è concluso con sei arresti in flagranza di reato e con il sequestro di 30 grammi di cocaina ed eroina, un servizio straordinario di controllo del territorio disposto in Bari e provincia dai Carabinieri del Comando Provinciale di Bari.

Bari, tragedia al Campus: precipita dal quarto piano e muore

BARI - Una tragedia ha colpito questa mattina la facoltà di farmacia dell’Università degli Studi di Bari. Uno studente di 28 anni, originario di Foggia, è precipitato dal quarto piano del campus ed è morto sul colpo.

Bari, incendio “Pane e Pomodoro”: la causa forse un mozzicone di sigaretta

BARI – Momenti di panico, ma danni contenuti e nessuna vittima. Questi sono stati i risultati dell'improvviso rogo che ha colpito l'area parcheggio della spiaggia "Pane e Pomodoro" a Bari. Secondo le prime ipotesi l'incendio sarebbe stato accidentale, dovuto forse alle scintille di un barbecue o a un mozzicone di sigaretta abbandonato ancora acceso.

Molfetta, tentano di truffare un’anziana: arrestata coppia di messinesi

I carabinieri della Compagnia di Molfetta hanno arrestato una coppia di 43enni, residenti a Messina, con l’accusa di tentata truffa ai danni di una 61enne.

Bari, agguato mafioso nel quartiere San Pasquale: illeso l’obiettivo dei sicari

BARI - La mafia è tornata a regolare i suoi conti a Bari, In via Postiglione, dove alcuni sicari hanno sparato contro Antonio Moretti, di 31 anni, considerato il braccio destro del boss Giacomo Caracciolese ucciso ad aprile. Moretti è rimasto illeso, mettendosi in salvo nella propria abitazione.

Consigli per gli acquisti

Ultimi Articoli