Bari, emergenza freddo: Comune e Protezione Civile per l’assistenza ai senza tetto

Il sindaco di Bari Michele Emiliano nella giornata odierna ha nuovamente convocato, a Palazzo di Città, il Comitato Operativo Comunale per la Protezione Civile, composto da assessori e dirigenti delle ripartizioni, in relazione all’emergenza freddo.

Amiu, Anas e Amtab: così Bari affronta il gelo

(7 febbraio 2012) BARI - Dopo l'ordinanza di chiusura di scuole e uffici pubblici di ieri, il comune di Bari, in stretta collaborazione con la Prefettura e la protezione civile si appresta a fronteggiare l'emergenza freddo che in queste ore sta coinvolgendo diversi comuni della provincia barese.

Emergenza maltempo, Emiliano: “Scuole e uffici pubblici chiusi il 7 e l’8”

(6 febbraio 2012) BARI – La città di Bari si mobilita per affrontare l’ondata di maltempo attesa per le prossime 48 ore. Il sindaco Emiliano non ha dichiarato nessuna emergenza neve, ma in via preventiva il Comune e la Provincia stanno realizzando un piano per evitare disagi e conseguenze negative per la cittadinanza.

La Giustizia tra informazione e spettacolo, un convegno per ruoli di magistrati e giornalisti

(4 febbraio 2012) BARI – Dove finisce il diritto di cronaca e inizia la spettacolarizzazione dell’informazione? Dove terminano il ruolo e la responsabilità del magistrato e comincia il protagonismo mediatico? Il controverso rapporto fra giustizia e mass media, fra magistrati e giornalisti, è stato oggetto del dibattito pubblico organizzato nel pomeriggio di ieri da Magistratura democratica di Bari, presso l’Aula “Aldo Moro” della Facoltà di Giurisprudenza.

“Da detenuti a ceramisti”, qualifica professionale per i reclusi nel carcere di Bari

(3 febbraio 2012) BARI - L’arte della ceramica come chiave di reinserimento lavorativo per i detenuti della Casa Circondariale di Bari. E’ l’obiettivo raggiunto dal progetto formativo “Ceramista”, un corso di formazione di ben 600 ore che dal dicembre 2010 ha coinvolto 15 reclusi, in vista dell’esame professionale - con rilascio della relativa qualifica da parte della Regione - in programma a febbraio.

Emiliano: «Monti? Uno snob». Critiche anche a Renzi e Luisi

(3 febbraio 2012) BARI – Ieri, ai microfoni della trasmissione radiofonica di Radio 2, “Un giorno da pecora”, il sindaco di Bari Michele Emiliano ha avuto una “buona parola” tanto per il premier “snob” Mario Monti, quanto per i suoi colleghi del Pd: l’ex tesoriere della Margherita e ora senatore democratico, Luigi Luisi, e il sindaco di Firenze, Matteo Renzi.

Ministro Cancellieri in prefettura: «Disoccupazione in Puglia è allarme sociale»

(2 febbraio 2012) BARI - Il ministro dell’Interno, Anna Maria Cancellieri, ha presieduto oggi due riunioni in prefettura a Bari con i capi degli uffici giudiziari e delle forze di polizia, per fare il punto sulla situazione pugliese in merito all’ordine pubblico. I temi trattati sono stati la disoccupazione giovanile, l’immigrazione, la criminalità e la tutela ambientale.

“Emiliano per la Puglia”, serve coalizione con centrodestra

(2 febbraio 2012) BARI – “È ora” è questo lo slogan lanciato dalla lista civica, “Emiliano per la Puglia”, creata dal sindaco barese, con lo scopo di riuscire a creare una larga coalizione tra i vari partiti politici in modo da poter sostenere la candidatura di Michele Emiliano alla presidenza della Regione. L’appoggio a questo progetto giunge anche dall’attuale presidente Nichi Vendola.

Maltempo, Puglia stretta nel gelo fino al week-end

(1 febbraio 2012) BARI – Ancora freddo e maltempo sulla Puglia. L’ondata di gelo che sta portando in tutta Italia “l’inverno più freddo degli ultimo 27 anni”, com'è stato definito dagli esperti, non risparmia la nostra Regione. Temperature in lieve abbassamento sono previste anche nei prossimi giorni.

Emiliano, lista civica nazionale alle regionali 2015: Amati lo sfida

(1 febbraio 2012) BARI – Michele Emiliano come Giuliano Pisapia e Luigi De Magistris. I tre sindaci di Bari, Milano e Napoli, a conclusione dei rispettivi mandati, scriveranno verosimilmente la parola “fine” alla propria esperienza coi partiti tradizionali, nella fattispecie il Pd, per dare vita a una sorta di “quarto polo”, una lista civica nazionale, che assicuri loro le poltrone di presidenti di Puglia, Lombardia e Campania.

Consigli per gli acquisti

Ultimi Articoli