Consorzi di bonifica, IV Commissione approva ddl all’unanimità

(16 gennaio 2012) BARI - E’ stato approvato all’unanimità dalla IV Commissione, così come aveva auspicato il presidente Aurelio Gianfreda, il disegno di legge “Nuove norme in materia di bonifica integrale e di riordino dei Consorzi di Bonifica”.

Lavoro, piano di inclusione di persone svantaggiate: Comune incontra partners

La Regione Puglia, con l’Avviso pubblico n. 6 del 2011 - “Progetti innovativi integrati per l’inclusione sociale di persone svantaggiate” -, invita i Comuni ad indicare, attraverso la progettazione partecipata, progetti innovativi per l’inclusione sociale di soggetti a rischio di esclusione.

Appalti La Fiorita, processo breve per Fitto

(13 gennaio 2012) BARI - L’ex presidente della Regione Puglia Raffaele Fitto sarà processato con rito abbreviato dal gup di Bari. Questo è il terzo grado di giudizio per Fitto, che ha lasciato la sua carica di ministro per i Rapporti con le Regioni il 16 novembre 2011 in seguito alle dimissioni del Governo Berlusconi.

Censimento, nuovi orari di apertura dei centri di raccolta

La Ripartizione Servizi demografici e statistici rende noto che da lunedì 16 gennaio gli uffici adibiti a centri comunali di raccolta dei questionari per il 15° Censimento generale della popolazione e della abitazioni U.C.C....

Trenitalia, comunicato Uil: “Dignità ai trasporti regionali”

(11 gennaio 2012) BARI - “La UIL di Puglia e di Bari sarà in prima linea in qualsiasi iniziativa volta a restituire la dignità perduta al Meridione e della Puglia, ignorati da Trenitalia, la cui politica sta trascinando la regione e il tessuto economico pugliese verso un pericoloso isolamento dai mercati nazionali ed europei”.

Trasporti, consumatori vogliono diffidare Trenitalia

(10 gennaio 2012) BARI – Azione legale collettiva, class action, nei confronti di Trenitalia da parte del presidente della regione, Nichi Vendola e dalle associazioni dei consumatori pugliesi riuniti, questa mattina al Cineporto di Bari, nell’Istituto pugliese del Consumo e nella Consulta regionale dei Consumatori e Utenti. È stato preparato un esposto all’Antitrust che è così chiamato ad esprimersi sull’aumento dei prezzi dei biglietti di Trenitalia dinanzi alla scarsa trasparenza sulle iniziative pubblicizzate come promozionali.

Trivellazioni petrolio Adriatico, no del Comune di Bari

(7 GENNAIO 2011) MONOPOLI - Questa mattina si è tenuta a Monopoli la riunione organizzativa in vista della mobilitazione del 21 gennaio contro le trivellazioni alla ricerca di petrolio nel mare Adriatico. A rappresentare l’Amministrazione comunale, che ha voluto aderire all’iniziativa delle amministrazioni e delle associazioni, il consigliere delegato del sindaco all’Ambiente Maria Maugeri.

Ordinanza contro i botti di Capodanno, Emiliano: «Il divieto deve diventare statale»

(4 gennaio 2012) BARI – Di fronte al disfattismo, spesso imperante, dei telegiornali nazionali che il 1° gennaio hanno aperto le varie edizioni evidenziando come le ordinanze anti-botti dei sindaci d’Italia non siano state rispettate, il primo cittadino di Bari, Michele Emiliano, oggi ha parlato delle iniziative che intende adottare per proseguire il lavoro avviato con l’ordinanza di divieto dei botti di fine anno.

Capodanno, “botti e risposta” all’ordinanza del sindaco. Video

(3 GENNAIO 2011) BARI - San Silvestro batte San Nicola. A capodanno i baresi hanno assistito a botti e fuochi d'artificio più intensi dell'annuale gara pirotecnica che si tiene a maggio in onore del Patrono di Bari. E' stata questa la risposta all'ordinanza comunale del 29 dicembre scorso, con la quale si vietava per fine anno "ogni tipo di sparo in luogo pubblico".

Bari, Emiliano vieta i botti a Capodanno

(29 dicembre 2011) BARI – Dalla sua pagina su Facebook, il sindaco di Bari, Michele Emiliano, ha annunciato qualche ora fa di voler firmare un’ordinanza per vietare i tradizionali botti di Capodanno, pericolosi per gli uomini e per gli animali domestici. Sulla scia del successo della stessa decisione del sindaco di Torino, il blocco dei fuochi artificiali a Bari la notte di San Silvestro, che verrà varato oggi, prevedrà sanzioni per diverse centinaia di euro. Ma già l'opinione pubblica si divide.

Consigli per gli acquisti

Ultimi Articoli