Cardiologi e neurologi insieme nella lotta all’ictus

(24 NOVEMBRE) BARI - Cardiologi e neurologi insieme a Bari il 25 novembre per proporre le nuove strategie di intervento, preventivo e curativo, durante la “Giornata della ricerca sull’ictus”, manifestazione congressuale che si svolge negli stessi giorni in tutte le sedi regionali del The Italian Stroke Forum, con un programma uniforme di elevato contenuto scientifico e qualitativo. Si tratta di un appuntamento fisso che il Forum ha instituito presso tutte le sedi regionali, al fine di essere il più radicato possibile sul territorio e collaborare con Medici, Amministratori e Pazienti.

Chiusura via Argiro, la parola a commercianti e residenti

(28 novembre 2011) BARI – «Si tratta di un provvedimento sicuramente positivo. Io sono assolutamente favorevole». Queste sono le parole con le quali un commerciante di via Argiro ha commentato l’ormai prossima chiusura definitiva della strada del quartiere Murattiano. Dal prossimo 8 dicembre, infatti, la via sarà chiusa al traffico creando così un’altra importante zona pedonalizzata proprio nel cuore della città.

Sciopero ferrovie, Or.S.A. informa i viaggiatori

(25 novembre 2011) BARI – Di solito, quando viene indetto uno sciopero dei trasporti, i pendolari lo subiscono senza neppure essere informati delle ragioni che sottendono l’interruzione del servizio. Stavolta però, alla stazione di Bari, l’Or.S.A. Ferrovie (Organizzazione Sindacati Autonomi e di base) si è preoccupata di distribuire volantini informativi e coloratissimi, dal giallo al fucsia, alle centinaia di cittadini baresi, fuorisede e pendolari che ogni giorno attraversano gli ambienti della stazione.

Ex Gasometro e Fibronit, parte la bonifica dei siti

(22 novembre 2011) BARI – Oggi, alle ore 15:30, si è tenuta a Palazzo di Città, nella stanza del sindaco, una conferenza stampa in cui sono stati forniti gli ultimi importanti aggiornamenti per quanto riguarda i bonifici di tre siti inquinati della città, l’ex Gasometro, l’ex Fibronit, e l’ex Set. Sono intervenuti il consigliere comunale delegato all’Ambiente, prof.ssa Maria Maugeri, e il responsabile unico del Procedimento per quanto riguarda il gasometro, dott. ing. Vincenzo Campanaro.
schiavitù

Accattonaggio, un fenomeno preoccupante: vietato solo se si sfruttano i minori

(21 novembre 2011) BARI - Tutti, chi più chi meno, ricevono, all'ordine del giorno, richieste di elemosine da parte di accattoni: agli angoli delle strade, agli incroci, all'uscita dai negozi, persino quando si è seduti a un tavolo in pizzeria o nei fastfood.

Bari: Primo Congresso regionale della Federitalia

Il giorno 19 novembre 2011, alle ore 9:30, presso gli uffici del CONI in Via Madonna della Rena n. 5 c/o lo Stadio della Vittoria di Bari, si terrà l’Assemblea Regionale Puglia della FEDERITALIA.

Aumento stipendi direttori Asl, Uil Puglia: “Ora scelta inopportuna”

“Sarebbe stato più opportuno che la Regione avesse concentrato tutte le sue forze nel raggiungimento dell’obiettivo di un servizio sanitario dignitoso e decoroso, piuttosto che perdersi in discussioni sulle proporzioni più o meno giuste degli stipendi dei direttori generali e dei dirigenti delle Asl”.

Versace per H&M: dalle 3 di notte in fila per la collezione

(17 novembre 2011) BARI – Sono in fila dalle 3.30 di questa notte, sono arrivate per prime, tutto per acquistare la nuova collezione di Versace per H&M. Sarà per il richiamo di una grande griffe o per la possibilità di comprare un bel vestito di marca a prezzo “stracciato”, il primo gruppo di acquirenti si è piazzato fuori dallo store H&M di Bari, in via Sparano 24-26, con sedie e coperte di lana.

“Bari Smart City”: firmato l’atto costitutivo dell’associazione

È stato siglato questa mattina nella sala consiliare a Palazzo di Città l’atto costitutivo dell’associazione senza fini di lucro “Bari Smart City”. La nuova associazione, che mette insieme enti, istituzioni, imprese e tutti gli stakeholders interessati del territorio, avrà il compito di sostenere la città di Bari per la candidatura al programma europeo “Smart Cities and Communities” e promuovere il progetto di trasformarla in “città intelligente”.

Bari, studenti in piazza al grido: “Il loro debito non lo paghiamo”

(16 novembre 2011) BARI – Domani, giovedì 17 novembre, a partire dalle ore 9, piazza Umberto I diventerà teatro di una manifestazione su scala nazionale: Cobas, Confederazione unitaria di base, e organizzazioni studentesche scenderanno nelle strade di 24 città per protestare all’insegna del motto “Quelli in credito siamo noi. Il loro debito non lo paghiamo!”. È questo lo slogan con il quale l’organizzazione di Ateneinrivolta annuncia la mobilitazione.

Consigli per gli acquisti

Ultimi Articoli