Bari, il sindaco Emiliano consegna le Chiavi della Città a Carla Fracci

(2 dicembre 2011) BARI – La città di Bari oggi si è risvegliata a suon di musica classica. Il sindaco del capoluogo pugliese, Michele Emiliano, ha consegnato le Chiavi della Città alla celebre ballerina italiana, Carla Fracci, per ricordare il noto compositore milanese Nino Rota, scomparso nel 1979. Il riconoscimento è stato attribuito per non dimenticare la sua storica presenza nella città barese.

Carta Giovani Europea, riaperti i termini per il rilascio della tessera

(2 dicembre 2011) BARI - Sono stati riaperti i termini per il rilascio della tessera associativa Carta Giovani Europea nell’ambito del Piano Locale Giovani ‘Differenze Generazionali’.

Assegnazione materiale della Prima Guerra Mondiale: incontro fra le Città di Bari e Alano di Piave

(2 dicembre 2011) BARI - Si è tenuto oggi a Palazzo di Città il primo incontro tra il Comune di Bari, rappresentato dal vice sindaco Alfonso Pisicchio, e il Comune di Alano di Piave (provincia di Belluno), rappresentato dal sindaco Amalia Serenella Bogana, finalizzato all’avvio di una collaborazione per l’assegnazione di parte del materiale storico risalente alla prima guerra mondiale, custodito nel Museo civico di Bari.

Migliorare una lingua straniera e l’utilizzo del pc, online bando per attribuzione dei voucher formativi

(2 dicembre 2011) BARI - La ripartizione Politiche Educative e Giovanili del Comune di Bari ha indetto un nuovo concorso per l’attribuzione di 174 voucher formativi finalizzati a migliorare una lingua straniera e l’utilizzo del PC per un importo di € 150 ciascuno.

Regione Puglia, UIL: “No a nuove tasse e balzelli nel bilancio 2012”

(2 dicembre 2011) BARI - “Tanto tuonò, che piovve. Purtroppo, quello della Regione Puglia sul bilancio, è un film già visto troppe volte per essere credibile. E il finale è, come sempre, tragico per i cittadini pugliesi: Pantalone pagherà gli eccessi di pochi eletti”. E’ il duro commento di Aldo Pugliese sulle prime notizie trapelate in questi giorni riguardo al bilancio della Regione Puglia, in particolare sulla tassa sull’accise della benzina, che dovrebbe essere introdotta nel prossimo esercizio contabile regionale.

“La bellezza ci salverà”, a Bari il convegno internazionale sul futuro dell’Italia

(1 dicembre 2011) BARI – La bellezza come qualità innata e Dna del nostro Paese, patrimonio da salvaguardare e valorizzare, risorsa economica e antidoto contro il degrado ambientale: questo è quanto emerso dal convegno internazionale dal tema “La bellezza ci salverà”, organizzato dal Comune di Bari in collaborazione con Legambiente e tenutosi oggi in un Teatro Petruzzelli popolatissimo di studenti di tutte le età.

S. Raffaele, il Segretario della UIL: “La Regione faccia un passo indietro”

(1 dicembre 2011) BARI - “L’uscita di scena di Don Verzé non risolverà d’incanto ogni problema: siamo convinti che né la fondazione milanese, né l’omonima fondazione locale, siano nelle condizioni di trasformare in realtà il grande progetto ospedaliero tarantino”. Aldo Pugliese, Segretario Generale della UIL di Puglia e di Bari, ribadisce il proprio scetticismo nei confronti dell’operazione San Raffaele del Mediterraneo, la cui conferma da parte del presidente Vendola rischia di far perdere “altri due anni inutilmente alla già desolante sanità ionica”.

Bari, al via i lavori per la nuova sede della Regione Puglia

(30 Novembre 2011) BARI - Nove anni per la posa della prima pietra, due anni (si spera) per la sua realizzazione. Sono ufficialmente partiti questa mattina i lavori per la costruzione della nuova sede della Regione Puglia in via in Gentile, nel quartiere Japigia di Bari. Il via è stato dato dal presidente Nichi Vendola per un'opera che «non sarà inaugurata da un colore politico, ma da tutti i pugliesi».

Bari, tagli al settore trasporti: manifestazione dei lavoratori in piazza Moro

(30 NOVEMBRE 2011) BARI - Bandiere rosse recanti le sigle dei sindacati Cisl, Cgil e Ugl e della Federazione italiana trasporti (Fit) campeggiano sui muri della stazione centrale delle Ferrovie dello Stato. Uomini con volti tesi e sguardi cupi annunciano che, dal prossimo 12 dicembre, pesantissimi tagli si abbatteranno sulla Puglia nel settore dei trasporti. Alle spalle, sventolano lenzuola bianche, lasciando intravedere lo slogan della loro protesta: “No al taglio dei treni”.

Bari, presentato bilancio di previsione 2012

(30 novembre 2011) BARI - Si taglia per stabilizzare i conti. Si risparmia per contenere la spesa pubblica. Si correggono le previsioni creditizie per garantire il rispetto del Patto di Stabilità interno. Sono queste le linee guida del bilancio di previsione 2012, presentato stamane alle 11, in una conferenza pubblica nel palazzo dell’Economia del Comune di Bari.

Comunicati Stampa

I Più Letti