La variante indiana desta preoccupazione, soprattutto a causa dei focolai scoppiati nel brindisino. “Stiamo seguendo attentamente la variante Delta che ha ricominciato a fare contagi in Inghilterra” ha sottolineato il governatore pugliese, Michele Emiliano, durante la conferenza stampa di presentazione della campagna 2021 contro gli incendi boschivi.

“I focolai a Brindisi sono strettamente monitorati e speriamo di aver individuato tutti i soggetti contagiati. Questa variante ci preoccupa molto perché potrebbe essere meno sensibile ai vaccini e quindi, ad ottobre, potremmo non avere l’effetto favorevole dell’immunità di gregge”.

Nel frattempo il presidente della Regione Puglia ha anche sottolineato la prossima destinazione d’uso dell’ospedale Covid alla Fiera del Levante. “Abbiamo deciso di utilizzare questa struttura per le grandi emergenze, soprattutto in caso di incidente rilevante nell’area del Mediterraneo, perché attualmente manca una struttura in grado di consentire l’atterraggio veloce di elicotteri e il trasporto rapido di feriti da rianimare”.